Home » News Calcio Napoli » Pavoletti si sente pronto: l'aspetto psicologico può fare la differenza! Possibile esordio contro lo Spezia

Pavoletti si sente pronto: l’aspetto psicologico può fare la differenza! Possibile esordio contro lo Spezia

Leonardo Pavoletti è ormai un calciatore del Napoli. Si aspetta solo l’apertura del mercato di riparazione per ufficializzare l’operazione. L’attaccante, intanto, lavora già da giorni a Castel Volturno per farsi trovare al top già in questi primi allenamenti di gennaio.

L’edizione odierna de Il Mattino si sofferma proprio sul lavoro che sta svolgendo l’ex attaccante del Genoa: “mister, io ci sono se lei vuole”, dice Pavoletti a Sarri. Contro la Sampdoria non giocherà dal primo minuto, ma potrebbe trovare spazio a gara in corso.

Contro lo Spezia per la sfida di Coppa Italia, invece, dovrebbe esserci. Un trofeo che Sarri vuole vincere – scrive ancora Il Mattino. Pavoletti, intanto, assimila qualche concetto tattico analizzando i dvd e chiacchierando con Calzona.

LEGGI ANCHE:   PRIMAVERA - Lecce-Napoli 2-0 (40' Salomaa, 45'+3' Berisha): finisce la partita, netta sconfitta per gli azzurrini

Ha una voglia incredibile di riprendere – conclude Il Mattino. C’è la convinzione che l’aspetto psicologico può fare la differenza in certi casi: voglia e motivazione possono spingere Pavoletti a bruciare i tempi del suo adattamento. Lui ripete a tutti di sentirsi già pronto e non vede l’ora di iniziare.