shinystat spazio napoli calcio news Tonelli ad un bivio, sondaggio del Cagliari. E il Torino...

Tonelli ad un bivio, sondaggio del Cagliari. E il Torino…


Un bivio o giù di lì. Problemi fisici, prima di tutto, a seguire una concorrenza di primissimo livello. L’avventura di Lorenzo Tonelli in azzurro non è iniziata, e poi proseguita, sotto gli auspici che il classe ’90 toscano si prefiggeva.

Zero minuti giocati a referto, dati che parlano, più di ogni sfaccettatura o riflessione. Amara realtà per un giocatore che, grazie alle due ottime annate d’esordio in Serie A, aveva anche sfiorato l’orbita Nazionale. Sarri, che su Tonelli puntò alla prima stagione in A, si è già espresso: “Ha superato i problemi fisici, sta ritrovando la condizione. Sarei felice di potergli concedere spazio, può garantirci qualcosa di importante dal punto di vista della personalità”.

Ecco, la personalità, e qui si ritorna al bivio. Giocarsi le proprie occasioni, soprattutto in un inizio 2016 condizionato dall’assenza di Kalidou Koulibaly, oppure vagliare alternative dal retrogusto del rilancio.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, due squadre sarebbero interessate alle prestazioni del centrale ex Empoli: un sondaggio del Cagliari, chiamato a sistemare la retroguardia più battuta della Serie A a gennaio. Ed il Torino, da sempre presente sul giocatore al netto delle smentite di Petrachi, ma in quel caso il primo obiettivo di Mihajlovic e dell’entourage granata ha un nome e un cognome: Matias Silvestre, perno della retroguardia doriana già con il tecnico serbo in panchina.

A cura di Edoardo Brancaccio e Gennaro Donnarumma

RIPRODUZIONE RISERVATA

Preferenze privacy