shinystat spazio napoli calcio news CdS/ Firenze è il capolinea per Gabbiadini: è il momento dei saluti per l'attaccante azzurro

CdS/ Firenze è il capolinea per Gabbiadini: è il momento dei saluti per l’attaccante azzurro


Oggi potrebbe essere una data molto importante per Manolo Gabbiadini: il 22 dicembre può sancire la fine della storia tra il Napoli e l’attaccante azzurro, con 22 gol all’attivo.

Stamane Il Corriere dello Sport si è concentrato proprio sul 23 azzurro, sottolineando altresì che il mercato può essere imprevedibile, ma il destino del 23 sembra ormai segnato. Le recenti scoppiettanti prestazioni di Dries Mertens l’hanno relegato in panchina e la situazione è quella di separati in casa. Inoltre – si legge sul quotidiano GABBIADINI PREMIER LEAGUE– da quando le parti hanno già deciso di non procedere al rinnovo del contratto, si è già sancita la divisione del rapporto. L’infortunio di Milik poteva essere la grande occasione per Gabbiadini per conquistare Napoli, ma la storia non è andata come Manolo si era prefissato. E il nome di Pavoletti ha iniziato ad aleggiare nell’ambiente azzurro già dallo scorso ottobre.

Per Gabbiadini – scrive ancora Il Corriere – sono stati tanti gli ostacoli che ha trovato in azzurro: prima la stagione super di Higuain. poi l’altalena che lo ha spinto ad un bottino misero di sole 2 reti stagionali. L’amore, si può dire, non è mai sbocciato definitivamente, ma le pretendenti per Gabbiadini non mancano: Stoke, Schalke, Wolfsburg. Niente è ancora deciso, ma le premesse sembrano esserci tutte.

Preferenze privacy