shinystat spazio napoli calcio news RETROSCENA / L'acquisto di Mertens deciso dal cambio di modulo con Benitez. Ecco come fu convinto ad accettare il Napoli!

RETROSCENA / L’acquisto di Mertens deciso dal cambio di modulo con Benitez. Ecco come fu convinto ad accettare il Napoli!


Diego De Luca, collega di Radio Kiss Kiss Napoli, ha raccontato a Radio Goal, un retroscena relativo a Dries Mertens e all’acquisto del belga nel giugno del 2013, quando il Napoli decise di prendere Benitez come allenatore.

Ci fu un meeting a Londra tra De Laurentiis, Bigon e Benitez: si puntarono Mertens, Callejon, e si decise per la permanenza di Lorenzo Insigne. Servivono esterni, poiché il Napoli avrebbe cambiato modulo con l’avvento del tecnico spagnolo. mertens udinese wague

Ma trattare col PSV Eindhoven non fu per niente facile. Successivamente ci fu un incontro con le parti, al fine di illustrare all’entourage di Mertens il progetto Napoli, a livello europeo ancora emergente. Si puntò a far capire la credibilità del club che si sarebbe poi affermato in Europa (come poi realmente accaduto). Ci vollero due giorni di lavoro, prima di sbrogliare la matassa. Dries firmò poi il contratto a Roma.

La vicenda – ha concluso De Luca – è ancora motivo di grande orgoglio per la dirigenza partenopea.

 

Preferenze privacy