shinystat spazio napoli calcio news Reina: "Chiudiamo in bellezza prima della sosta. Real Madrid? Giocheremo senza paura! Su Mertens ed Higuain invece..."

Reina: “Chiudiamo in bellezza prima della sosta. Real Madrid? Giocheremo senza paura! Su Mertens ed Higuain invece…”


Pepe Reina, portiere del Napoli, ha rilasciato una intervista esclusiva ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole, raccolte dalla nostra redazione: “Dopo un periodo buio, dove abbiamo sbagliato qualcosina, a livello di risultati, c’erano le prestazioni ma mancava qualcosa. Nelle ultime tre partite siamo andati più che bene, speriamo che la squadra confermi questi livelli sempre.

Per la Champions manca un po’, è il tempo di parcheggiarla: abbiamo raggiunto un grande traguardo arrivando tra le sedici migliori d’Europa, ci teniamo alla competizione ma ora pensiamo solo al campionato, a Torino e Fiorentina. I granata stanno facendo benissimo, offensivamente hanno grandi potenzialità, sarà una partita tosta. Dobbiamo fare la prestazione, possiamo vincere solo così. Mertens? Sta diventando grandissimo, molto di più. Non solo a livello calcistico ma umano: dentro la squadra è importante, è il futuro di questa società. Per me è un amico speciale, ho un rapporto stretto con lui in particolare. reina-napoli-lazio

Real Madrid? Per la nostra città è una grande opportunità. Sarà una sfida difficilissima con una delle squadre migliori al mondo. Tosta, loro sono favoriti. Andremo al Bernabeu con rispetto ma senza paura. Noi la dobbiamo vedere come una storica opportunità per la città e per noi, per il nostro futuro. Dovrò fare tanti biglietti per il Bernabeu, parlerò con un compagno di nazionale sperando mi faccia il piacere. Sarà una grande sfida, a noi fa piacere, tutti vogliono vedere questa partita.

Spero in un San Paolo pieno e carico, che ci dia la carica. Prima andiamo al Bernabeu, loro sono fortissimi. Ma qui è sempre difficile come lì lo sarà per noi. Non abbiamo paura di nessuno. Auguro a tutti i tifosi azzurri tante belle cose per il Natale, soprattutto salute e stare sempre bene in famiglia, godendosi queste feste. Mozzarella ad Higuain? Io con Gonzalo non ho nessun problema, l’ho sempre stimato”.

Preferenze privacy