shinystat spazio napoli calcio news Caos Pisa, termina la protesta degli ultras. Nuova offerta dei Corrado nelle prossime 48 ore. Le ultime

Caos Pisa, termina la protesta degli ultras. Nuova offerta dei Corrado nelle prossime 48 ore. Le ultime


Una vicenda triste quella in casa Pisa, con la cessione societaria, l’ennesima, saltata all’improvviso e con il pericolo fallimento ormai dietro l’angolo. In questi minuti impazza la protesta dei tifosi pisani, accorsi all’esterno del ristorante dove la squadra stava pranzando fino a poco fa, così come riporta il collega Gianluca Di Marzio.

L’obiettivo: quello di impedire all’autobus della squadra di partire e lasciare Pisa per raggiungere Padova. Le forze dell’ordine sono già accorse per monitorare la situazione e bloccare la protesta, ma l’evolversi della situazione è sconfortante e l’amarezza dei tifosi è forte. Presente sul territorio anche il Questore di Pisa.

C’è già un precedente: per l’analogo motivo, saltò l’amichevole estiva contro il Celta Vigo. Ora la squadra, che sta vivendo un nuovo incubo con una società che non c’è ed un fallimento che è più di una ipotesi, è sul pullman, bloccato però da un piccolo gruppo di ultras che non si placa a protestare.

AGGIORNAMENTO : Tutto rientrato, così come scrive Gianluca Di Marzio sul suo portale. Protesta rientrata, la squadra di Gattuso è partita.

AGGIORNAMENTO: Gli ultras hanno di nuovo bloccato il pullman della squadra, come testimonia la foto postata ancora da Gianluca Di Marzio.

Foto Gianlucadimarzio.com

AGGIORNAMENTO 16.45 : La famiglia Corrado presenterà una nuova offerta per rilevare il Pisa, entro le prossime 48 ore. La protesta degli ultras, pacifica in termini e modi, si è conclusa. Intanto il club, ed i tifosi, sperano in bene.

Preferenze privacy