shinystat spazio napoli calcio news Rastelli in conferenza: "C'è troppa differenza col Napoli. Gli azzurri hanno grandissima qualità. Ora testa all'Empoli"

Rastelli in conferenza: “C’è troppa differenza col Napoli. Gli azzurri hanno grandissima qualità. Ora testa all’Empoli”


Al termine del match col Napoli, il tecnico del Cagliari, Massimo Rastelli, è intervenuto in conferenza stampa. Ecco quanto raccolto da SpazioNapoli:

“Potevamo gestire meglio alcuni possessi, dopo il 3-0 sono venuti fuori tutti i fantasmi delle passate sconfitte. Dispiace per come abbiamo perso, mi aspettavo una partita diversa. Dovevamo gestire il possesso in maniera diversa, questo ci avrebbe permesso di respirare con la palla. Se concedi il possesso a loro, ti fanno correre a vuoto per 4 o 5 minuti e questo ci ha fatto male. Il Napoli ha preso sempre più campo, sono stati bravi a sfruttare le nostre difficoltà”. 

“Conta quello che dico alla squadra e non ho mai detto che ci sono partite che è possibile perdere. In certi match bisogna mettere in campo tutto il lavoro settimanale. Forse c’è troppa differenza con questo tipo di squadre, dobbiamo riuscire a diminuire gli errori in certi match”. 

massimo-rastelli-cagliari

“Credo fermamente nella mia squadra. In questo campionato abbiamo sbagliato poche partite e ad Empoli non sbaglieremo. Per 34′ abbiamo limitato il Napoli che è una grandissima squadra. Dobbiamo essere bravi ad archiviare questa brutta sconfitta. Con l’Empoli sarà una gara fondamentale per noi”. 

“Farias? Non si è allenato negli ultimi giorni, per questo non l’ho schierato da titolare. Avrei voluto giocarla in maniera diversa, ma non è stato possibile. Siamo in linea con gli obiettivi anche se ora c’è grande delusione per questa sconfitta. Il mio contratto? C’è tutto il tempo per parlare di queste cose, ora voglio lavorare bene e salvare questa squadra”. 

Preferenze privacy