shinystat spazio napoli calcio news Cagliari, Storari: "Napoli? Speriamo di fare un regalo ai nostri tifosi. Sarà un Cagliari in formato casalingo"

Cagliari, Storari: “Napoli? Speriamo di fare un regalo ai nostri tifosi. Sarà un Cagliari in formato casalingo”


Marco Storari, portiere del Cagliari, ha rilasciato un’intervista a La Nuova Sardegna, parlando anche della sfida con il Napoli. Ecco quanto riportato dal sito ufficiale del club sardo:

“Contro il Napoli ci vorrà il Cagliari formato casalingo. Solo così potremmo metterli in difficoltà. Sappiamo che i tifosi ci tengono, speriamo di potergli fare un bel regalo. Ho sempre accettato serenamente le critiche. Il portiere è un ruolo delicato, quest’anno ho subìto tanti gol e preso insufficienze in pagella. La mia reazione è stata quella di intensificare gli allenamenti, erano anni che non lavoravo con questa determinazione. Mi assumo le mie responsabilità. Siamo coetanei e forse diventa normale che tra noi ci sia confidenza, ma sempre nel rispetto dei ruoli. Ci lega il fatto che lui sia stato un portiere, questo ci fa vedere le cose nello stesso modo. Qualche volta chiede consigli, ma devi stare attento a ciò che dici perché ti confronti con un presidente che capisce di calcio”.

Una volta smesso di giocare, farò l’allenatore. Fra sette-otto anni potrei essere io a guidare il Cagliari. La Società è seria, amata dai tifosi. Non scorderò mai le sensazioni che ho provato nel 2008 per una salvezza incredibile. Più forti di quelle per la vittoria di uno scudetto”.

Preferenze privacy