Home » News Calcio Napoli » PRIMAVERA - Testa al campionato dopo l'eliminazione in Youth League: contro il Trapani gli azzurrini avranno un'arma in più a disposizione

PRIMAVERA – Testa al campionato dopo l’eliminazione in Youth League: contro il Trapani gli azzurrini avranno un’arma in più a disposizione

Primavera Napoli Trapani, sarà questo il prossimo match che vedrà impegnati gli azzurrini. La squadra di mister Giampaolo Saurini torna in campo dopo il pareggio ottenuto con il Milan e la cocente eliminazione dalla Youth League, arrivata per mano del Benfica. I partenopei hanno comunque fatto una dignitosa figura nell’arco dell’intera manifestazione, scontrandosi con formazioni certamente più pronte dal punto di vista tecnico-tattico. Ma soprattutto con società che puntano e investono importanti cifre nei rispettivi settori giovanili.

La squadra azzurra ha comunque mostrato una certa crescita in ambito europeo. Cosa che ha giovato anche ai singoli calciatori che poi di riflesso hanno saputo migliorare gara dopo gara anche in campionato. Ed è proprio questo adesso l’obiettivo numero 1 che il Napoli deve prefissarsi: i play-off. Per raggiungerli si dovrà avere la meglio del Trapani, squadra che aveva iniziato malissimo la stagione salvo poi riprendersi. Infatti i siciliani nelle prime 7 giornate di campionato hanno raccolto solo sconfitte. Il trand prende invece un’altra piega se consideriamo solo le ultime tre gare, in cui il Trapani ha raccolto due pareggi e 1 vittoria. Insomma, nonostante l’ultimo posto in classifica, i siciliani sono una formazione da non sottovalutare.

LEGGI ANCHE:   Campagna abbonamenti Napoli 22/23: notizia della radio ufficiale!

Gli azzurrini devono sfruttare anche il turno favorevole dal punto di vista del calendario, sfruttando il doppio confronto diretto tra Sampdoria-Spal e Lazio-Verona. Novità anche tra i calciatori disponibili. Infatti dovrebbe rientrare tra i convocabili anche il nuovo acquisto Gianluca Catavere, esterno classe ’99. L’attaccante, ex Ischia, è stato messo sotto contratto agli inizi di dicembre dopo un periodo di prova durante circa 2 settimane. Grande attesa quindi per questo nuovo acquisto che dovrebbe comunque partire dalla panchina.

PRIMAVERA NAPOLI TRAPANI: LA PROBABILE FORMAZIONE DEGLI AZZURRINI

Nel consueto 4-3-3 di Saurini in porta sarà confermato Marfella, autore di una prestazione fenomenale sia con il Milan che con il Benfica. In difesa il quartetto sarà composto da Schiavi sulla destra, i centrali saranno Esposito e Milanese, vista la squalifica di capitan Granata, mentre sulla sinistra agirà D’Ignazio. A centrocampo dovrebbe rientrare Otranto dopo un piccolo problema fisico, nel caso non dovesse farcela Basit giocherà davanti alla difesa. Le due mezzali saranno De Simone e Acunzo. In avanti, detto di Catavere, il tridente titolare dovrebbe essere composto da Liguori, Negro e Russo. La gara si svolgerà domani al centro Sportivo di Sant’Antimo alle ore 14.30.

LEGGI ANCHE:   Calendario Serie A: esordio a Ferragosto per il Napoli. Date e orari delle prime cinque giornate!

napoli primavera -spezia3 gol liguoriNAPOLI (4-3-3): Marfella; Schiavi, Esposito, Milanese, D’Ignazio; De Simone, Otranto, Acunzo; Liguori, Negro, Russo. Allenatore: Saurini.

© Riproduzione riservata
Pasquale Giacometti