shinystat spazio napoli calcio news Inzaghi ritorna sul derby: "Episodi netti che hanno condizionato la gara, chiediamo maggiore attenzione"

Inzaghi ritorna sul derby: “Episodi netti che hanno condizionato la gara, chiediamo maggiore attenzione”


Nel mezzo, con l’equilibrio che l’ha sempre contraddistinto, prima da giocatore e, poi, nella finora breve carriera da allenatore. Simone Inzaghi è tornato a parlare della sconfitta di domenica scorsa nel derby capitolino ponendosi, come si suol dire, a metà del guado.

simone-inzaghi

Da un lato l’ammissione di colpa, come evidenziato dai colleghi di gazzetta.it: “Mi dispiace per la sconfitta, arrivata per demeriti nostri. Abbiamo favorito la vittoria della Roma con errori individuali”. Poi, però, un’evidente inversione di rotta, tornando sull’operato della sestina arbitrale: “Le immagini, però, sono sotto gli occhi di tutti: sono episodi netti che hanno indirizzato la gara. Biglia è stato ammonito da Banti dopo 25 minuti perché avevano concesso un rigore inesistente. E con il giallo non è stato più quello della prima mezzora. Strootman doveva essere espulso per quel gesto, poi gli è rimbalzato il pallone sul braccio tre minuti dopo l’ammonizione. Quello era un rigore netto e l’arbitro ha fatto proseguire. Chiediamo più attenzione, ma questo non deve essere un alibi”.

Un’analisi particolarmente dettagliata, fino alla chiosa finale: “Il derby lo abbiamo perso per errori nostri”. 

Preferenze privacy