shinystat spazio napoli calcio news Besiktas, il portiere Fabricio spiega le lacrime: "Ecco a chi avevo promesso la qualificazione!"

Besiktas, il portiere Fabricio spiega le lacrime: “Ecco a chi avevo promesso la qualificazione!”


Hanno fatto presto il giro del web le lacrime di Fabricio, portiere del Besiktas. L’estremo difensore spagnolo, infatti, è scoppiato in un pianto di disperazione dopo il disastroso ko in Champions contro la Dinamo Kiev, che ha difatti compromesso in modo definitivo l’accesso agli ottavi del club turco.besiktas-napoli

Fabricio, resosi protagonista dopo la vittoria al San Paolo contro il Napoli per un gesto di sfottò, ha poi spiegato, al termine del match, la reale motivazione di quelle lacrime, svelando un retroscena alquanto doloroso per lui.

Ecco le sue parole: “Le lacrime? La qualificazione era una promessa che avevo fatto a mia madre, che è gravemente malata. Ci tenevo a farla felice, ma non ci sono riuscito. Gli ottavi erano il nostro sogno oltre che obiettivo, ed invece si è rivelato un incubo“.

Preferenze privacy