shinystat spazio napoli calcio news Sarri: "Volevamo il primo posto, è un risultato storico! Siamo stati i migliori del girone ma paghiamo gli errori a caro prezzo"

Sarri: “Volevamo il primo posto, è un risultato storico! Siamo stati i migliori del girone ma paghiamo gli errori a caro prezzo”


Maurizio Sarri ha commentato la vittoria contro il Benfica ai microfoni di Mediaset Premium:

“Siamo già stati scottati una volta guardando il risultato delle altre partite, ci importava poco. Volevamo il primo posto, non era mai accaduto e legare questo gruppo ad un risultato storico era importante. Il primo tempo è stato equilibrato, nel secondo tempo loro sono calati. Nel finale hanno creduto moralmente al pareggio. Abbiamo fatto bene quando ci hanno costretto ad abbassarci, siamo ripartiti bene ma dispiace per il goal subito. Il vantaggio materiale con il primo posto è poco, vale più per nostra soddisfazione.

Siamo stati i migliori nel girone, abbiamo sbagliato una partita e ci ha complicato tutto. Ero fiducioso, la squadra si sta esprimendo su buoni livelli. La partita con la Dinamo è stata il frutto della rimonta del Besiktas, ci ha tolto entusiasmo. Nell’ultimo mese abbiamo fatto partite di buon livello anche quando non abbiamo vinto. Loro quando i nostri centrali superavano la metà campo facevano uscire un centrocampista e stringere un esterno, noi giocavamo sui nostri esterni difensivi e questo ha abbassato Salvio.  

Sarri

Sarri

Ci concedevano questo tipo di giocata e noi l’abbiamo fatta per tenerli lontani dalla nostra porta. La squadra ha capito che  a questo livello il minimo errore si paga, non si può concedere nulla. Abbiamo fatto un’ingenuità, su una palla ferma l’abbiamo giocata indietro di settanta metri ad un calciatore senza copertura. A questo livello si è sul filo del rasoio, non si può sbagliare niente e i ragazzi l’hanno capito dopo il Besiktas. Abbiamo perso con tre errori pagati a caro prezzo. In campo c’erano ’97, ’94, ’94, non può essere una squadra matura. Abbiamo 4-5 giocatori con esperienza d’alto livello. 

 

Preferenze privacy