shinystat spazio napoli calcio news IL DATO - Albiol come porto sicuro, i numeri attestano l'importanza del centrale spagnolo

IL DATO – Albiol come porto sicuro, i numeri attestano l’importanza del centrale spagnolo


Questione di feeling, di meccanismi scanditi da una cadenza perfetta. Lui il lìder maximo della retroguardia e gli indizi, ormai, sono diventati fin troppi numerosi per non mutare in prova limpida, schiacciante. Raul Albiol è il porto sicuro della retroguardia partenopea, e se qualche dubbio può sussistere al cospetto di una simile considerazione, beh, ci sono i numeri a garantire la più classica chiusura del cerchio.

albiol nap chievo

Qualche minima sbavatura, certo, contro i nerazzurri. Ma nulla di compromettente, episodi da mettere in conto. A ergersi in vetta a ogni eventuale dubbio sono i dati garantiti dal pacchetto difensivo di Maurizio Sarri quando a tirarne le fila, con semplicità disarmante, è il classe ’85 madrileno. Sono 10 le presenze stagionali dell’ex Real, compresi i 10′ di gioco contro il Benfica, con a referto solo 6 reti al passivo e ben clean sheet con Reina imbattuto.

Un’enormità a conti fatti, se rapportata alle problematiche che la retroguardia ha palesato in questo primo, complesso, scorcio di stagione. Quel problema al bicipite femorale, che l’ha tenuto ai box per quasi due mesi, sembra aver fatto più male all’intero gruppo che allo stesso spagnolo. Le ultime due presenze, con Dinamo e Inter, l’ennesima dimostrazione. Togliete tanto, quasi tutto, a questo Napoli. Ma non Raul Albiol.

Preferenze privacy