shinystat spazio napoli calcio news Crc, Lucarelli nostalgico: "Ricordo una gara contro la Lazio strepitosa! De Laurentiis e Gabbiadini? Ho due consigli per loro"

Crc, Lucarelli nostalgico: “Ricordo una gara contro la Lazio strepitosa! De Laurentiis e Gabbiadini? Ho due consigli per loro”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervistato ai microfoni di Radio Crc, nel corso della trasmissione Si gonfia la rete, Cristiano Lucarelli, ex-attaccante del Napoli di Mazzarri, ha parlato del Napoli e della grande vittoria per 4-3 contro la Lazio nell’aprile del 2011. Queste le sue parole: “Quella gara finita 4-3 fu tra le più belle giocate ed anche tra le più contestate (per il gol negato a Brocchi), con un Cavani straordinario  autore di una tripletta”Cristiano+Lucarelli+Juventus+FC+v+SSC+Napoli+Biq4Q9_EsaOl

Sulle parole di De Laurentiis: “Quando io ero a Napoli non ho mai assistito alle discussioni tra il presidente  e Mazzarri, quindi non posso dire se De Laurentiis abbia altre volte ‘dettato’ la formazione. In ogni caso credo che il Napoli non possa fare altro che giocare 4-3-3: ha tanti esterni molto forti come Mertens e Callejon, e non può giocare senza di loro”.

Su Gabbiadini: “Ok che il ruolo non è il suo preferito ma credo che stia soffrendo sopratutto la pressione di essere da solo la davanti. È un giocatore molto diverso mentalmente da me: deve aggredire il problema e non subirlo. Quando si ha un problema di pressione di solito è molto difficile, ma a Napoli lo è ancora di più. Tuttavia per come ho conosciuto il pubblico napoletano, so che questo ama chi getta il cuore oltre l’ostacolo, e non importa se segni oppure no. Gabbiadini deve far questo”.

Preferenze privacy