shinystat spazio napoli calcio news VIDEO/ Il 3 novembre 1985 uno dei gol più belli della storia del Napoli: la punizione di Maradona contro la Juventus

VIDEO/ Il 3 novembre 1985 uno dei gol più belli della storia del Napoli: la punizione di Maradona contro la Juventus

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il 3 novembre 1985 è un giorno che rimanda alla mente dei tifosi azzurri più maturi una serie di ricordi senza fine. Il Napoli si apprestava a vivere i suoi anni più belli, godendo tra le proprie fila di un giocatore straordinario, il più forte di tutti i tempi, che avrebbe trascinato per mano la sua squadra. Si tratta di Diego Armando Maradona, protagonista assoluto di quella giornata…e non solo.

Al San Paolo arriva la rivale di sempre, la Juventus, in una serie di intrecci con il presente non da poco. Le sorti di quella partita però, sono state alquanto opposte rispetto a quella dello Stadium di sabato scorso. Al 72′ infatti, El Pibe pennella uno dei suoi gol più belli, una punizione che si insacca precisa e supera così la Vecchia Signora, con il punteggio di 1-0.

Un’esplosione di gioia unica a Fuorigrotta, che in tantissimi ancora ricordano: ne rimembrano l’attimo, il brivido, gli odori, le emozioni, perché è questo che il calcio regala, frammenti di vita immortali. La celebra anche il portale ufficiale del Napoli, oggi, a 31 anni da quel bellissimo giorno, nel quale Maradona regalò alla sua squadra la vittoria contro l’allora capolista e che alla fine del torneo vinse lo scudetto.

Quel Napoli arrivò terzo alle spalle della Roma di Eriksson ma le emozioni che ha regalato restano e resteranno ben impresse per molti, molti, anni ancora, così come le parole del Pibe a fine gara: “Di che colore è il gol? Azzurro, per tutti i tifosi del Napoli!”

Ecco il video:

Preferenze privacy