shinystat spazio napoli calcio news Incidenti ad Istanbul, scatta l'arresto per i tifosi del Napoli: la Questura smentisce ma restano troppe ombre sull'accaduto

Incidenti ad Istanbul, scatta l’arresto per i tifosi del Napoli: la Questura smentisce ma restano troppe ombre sull’accaduto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

AGGIORNAMENTO ORE 13 – Secondo quanto dichiarato dai colleghi di Radio Marte, la Questura di Napoli avrebbe smentito la notizia dei media turchi dell’arresto di supporter partenopei dopo i disordini di Istanbul.

Un episodio che ha macchiato la gara tra Besiktas e Napoli quello occorso ieri ad Istanbul in metropolitana, dove un tifoso azzurro è stato accoltellato al gluteo con le foto che hanno fatto subito il giro del web.

Secondo quanto si evince però stamane dai quotidiani turchi e confermato anche poco fa da Radio Crc, non sarebbe stato l’unico episodio di violenza: alcuni supporter partenopei infatti, sono stati arretrati dopo una rissa scoppiata sempre in metropolitana.ultrass

Ma non solo: restano infatti numerose ombre sull’accaduto. Secondo alcuni testimoni, la rissa non è stata tra le tifoserie avversarie, mai entrate in contatto ma tra tifosi del Napoli e forze dell’ordine che avrebbero fermato con una scia di violenza alcuni partenopei senza biglietto per la metro.

Preferenze privacy