shinystat spazio napoli calcio news Mertens, carattere e gol: ala o centravanti, ora non si può rinunciare al belga

Mertens, carattere e gol: ala o centravanti, ora non si può rinunciare al belga

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un Dries Mertens buono per tutte le stagioni. E per tutti i ruoli: l’edizione odierna del Corriere dello Sport sottolinea l’inizio sprint della stagione del folletto belga, diventato quasi irrinunciabile nello scacchiere di Sarri.

Ala sinistra o centravanti, poco importa, anche perché c’è un elemento che dimostra la maturazione totale del calciatore: la personalità, quella che talvolta in passato gli era mancata, soprattutto quando giocava dall’inizio.

mertens-1

Oggi Mertens sta tirando fuori tutto il carattere che lo contraddistingue, mettendo l’anima in tutte le sue azioni. Non è un caso che abbia già segnato cinque gol in undici partite, e non è un caso che già a Dimaro Sarri ebbe l’intuizione di provarlo come attaccante centrale. E oggi il belga sarà di nuovo in campo: a sinistra o al centro, poco importa.

 

Preferenze privacy