shinystat spazio napoli calcio news Crotone, Nicola: "Abbiamo perso contro una grande squadra facendo comunque la nostra partita. Il pubblico è libero di contestare"

Crotone, Nicola: “Abbiamo perso contro una grande squadra facendo comunque la nostra partita. Il pubblico è libero di contestare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Davide Nicola, allenatore del Crotone, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della Rai al termine della gara contro il Napoli, che ha visto gli azzurri vincere per 1-2. Ecco quanto raccolto da SpazioNapoli:

“Abbiamo iniziato il primo tempo un po’ contratti, un po’ perché eravamo in casa ed un po’ perché avevamo il Napoli contro che ha qualità importanti. Loro hanno avuto 7 occasioni, noi 5: non siamo stati sempre bravi, ma vorrei che riuscissimo a giocare sempre come abbiamo fatto nel secondo tempo. Bisogna dare fiducia a questa squadra che può giocarsela con altre tre o quattro squadre, abbiamo tempo per recuperare“.

nicola crotone

“Il pubblico è libero di avere gli atteggiamenti che vuole, può fischiarci o contestarci: noi siamo professionisti e non dobbiamo soffermarci su questo. Siamo inferiori al Napoli, ma abbiamo perso soltanto 1-2 contro una squadra che fino a poco tempo fa tritava tutti sul piano del gioco. Abbiamo comunque fatto la nostra partita“.

MEDIASET – “Il pubblico è libero di esprimere la propria opinione, non fa piacere a nessuno perdere, ma la squadra deve conquistare questo sogno. Non si può pretendere che si giochi bene contro il Napoli e contro la sua esperienza“.

SKY – La sconfitta di oggi? Siamo sicuri che il Crotone abbia la possibilità di competere contro tutto e tutti, oggi era difficile giocare, aveva contro un avversario che si chiama Napoli. Si deve solo accendere la luce del riscatto, soddisfatto del secondo tempo, ma nel primo troppa sudditanza”

Preferenze privacy