shinystat spazio napoli calcio news Crotone, Nicola: "Il Napoli resta un top team! Difficile non concedere nulla, ma vogliamo fare punti"

Crotone, Nicola: “Il Napoli resta un top team! Difficile non concedere nulla, ma vogliamo fare punti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Davide Nicola, tecnico del Crotone, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni:

“Sarà bello giocare in casa, ci aspettavamo questo inizio difficile. Domani capiremo quanta sicurezza ci darà giocare davanti al nostro pubblico. Ma questo non basterà: vogliamo fare punti. La salvezza non è un obiettivo semplice, ma con il nostro lavoro siamo convinti di poter essere competitivi.

Da quando c’è Sarri ho visto una squadra concreta e bella. Per gioco prevedibile intendo dei meccanismi che gli azzurri hanno messo in atto in questi anni. Ultimamente sta pagando troppo dazio, ma il Napoli resta un top team. Dovremo essere perfetti.

So che per noi il Napoli è un ostacolo duro, li abbiamo studiati, ma sappiamo che sarà quasi impossibile non concedere nulla, dovremo essere bravi a restare compatti. Ovvio che tra noi e loro ci sia un grosso divario tecnico. I pochi punti? La mia squadra gioca e non viene mai messa sotto dall’avversaria, ci manca la lettura nei momenti chiave e l’esperienza. Indubbiamente dal punto di vista emotivo pesa. Non eravamo pronti nelle prime partite e ci sono state diverse difficoltà, ultimamente abbiamo trovato una nostra identità.

nicola crotone

La Juventus? Rispetto a tutte le altre ha qualcosa in più a livello individuale. In questo momento non sta giocando al 100% ed è prima. A lungo andare, però, qualcuno la insidierà. È la legge dei grandi numeri”.

 

Preferenze privacy