shinystat spazio napoli calcio news Crotone, parla il napoletano Aniello Salzano: ''Sogno di giocare nel Napoli fin da bambino. Hamsik? È tra i miei idoli''

Crotone, parla il napoletano Aniello Salzano: ”Sogno di giocare nel Napoli fin da bambino. Hamsik? È tra i miei idoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Aniello Salzano, centrocampista del Crotone, napoletano di nascita e di cuore ha parlato della prossima sfida contro i partenopei a Radio Crc. Questo quanto evidenziato da SpazioNapoli.

Aniello tu sei napoletano, tieni al Napoli anche calcisticamente? ”Sin da piccolo sono tifosissimo dell Napoli. Il mio sogno sarebbe giocare per il Napoli, ma è veramente difficile”.

Con chi scambi la maglia domenica? ”Mi piace molto Marek Hamsik, che gioca nel mio ruolo ed è un esempio da seguire. Ha delle caratteristiche simili alle mie quindi la scambierei con lui”. 

Sul momento di crisi del Napoli: ”Loro giocano 3 competizioni, ci può stare un calo e spero che si rialzino presto, ma non contro di noi, possibilmente dalla prossima”. 

Domenica giocherete la prima all’Ezio Scida, dopo le sfide giocate a Pescara in campo neutro: cosa guadagnate? ” Giochiamo contro la migliore del campionato, dobbiamo dare il massimo. Ritornare allo Scida è fondamentale, il clima sarà sicuramente da battaglia e dobbiamo sfruttare questa opportunità. Dobbiamo costruire la nostra salvezza in casa. Avere un solo punto dopo 8 gare fa male. Noi però dobbiamo avere sempre grande entusiasmo e i risultati arriveranno”.

salzano-anielloSiete la squadra più italiana dopo il Sassuolo, siete un anomalia in serie a. Rappresenta un vantaggio? ”Credo che deve essere un esempio per tutti la politica del Crotone. Spero che comincino anche altri a puntare sui giovani italiani come fa il Crotone, farebbe bene al calcio”.

Preferenze privacy