Rodrigo Caio, parla l’intermediario: “Ecco come è andata con il Napoli. In Brasile lo paragonano a Thiago Silva”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’avvocato Cristian Sfara, intermediario scelto dal San Paolo per trattare la cessione del difensore Rodrigo Caio al Napoli, è intervenuto a TMW Radio: “Domenica ho ricevuto il mandato da parte del club brasiliano. Ho subito contattato il Napoli per parlarne. La trattativa sembrava aver subito un accelerata una volta che quella legata a Maksimovic sembrava chiusa”.

“Il giorno dopo però la trattativa col difensore del Torino si è riaperta e tutto è sfumato. Diciamo che Rodrigo Caio per il Napoli poteva essere considerato un’alternativa, ma per il livello e la qualità che ha, non può essere considerato un’alternativa a nessuno”.

Rodrigo Caio-2

“Secondo me ha delle caratteristiche eccezionali, ottima visione di gioco, può far comodo a tutte le nostre migliori squadre ma non solo, visto che c’erano offerte da tutta Europa. Il suo arrivo in Italia sono rimandato? Le possibilità che il giocatore possa arrivare nel prossimo mercato sono molte. Ritengo che sia uno dei giocatori giovani migliori in Brasile. Le prospettive sono importanti, tant’è che in Brasile si parla di lui come erede di Thiago Silva”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI