Incredibile a Bari, che stangata per Maniero!

Ha del clamoroso ciò che è successo sabato al “San Nicola” di Bari durante il match contro il Cittadella. In seguito ad un errore dell’attaccante biancorosso Riccardo Maniero che in precedenza aveva anche siglato una rete per i padroni di casa, è scaturita una rissa tra i familiari del giocatore ed alcuni tifosi nella tribuna Ovest dello stadio.

Ieri il DASPO di Bari aveva notificato il provvedimento nei confronti dei due tifosi, che per due anni non potranno accedere all’impianto. E secondo quanto riportato da SportAvellino, è stata emanata la stessa sentenza ai familiari del giocatore (mamma, papà e fratello ndr) che non lo potranno più seguire dal vivo.

san nicola

Il tutto sarebbe scaturito dalla frase “è un bidone”, che proprio non è andata giù alla famiglia Maniero. La madre del giocatore è rimasta lievemente ferita in seguito ad una caduta, mentre uno dei tifosi è stato colto da una forte tachicardia.