Home » News Calcio Napoli » Radio Crc - Rinnovo di contratto per Dumitru, poi sarà ceduto in prestito. Tanti club su di lui, il punto

Radio Crc – Rinnovo di contratto per Dumitru, poi sarà ceduto in prestito. Tanti club su di lui, il punto

Tra nomi in uscita in casa Napoli c’è anche quello di Nicolao Dumitru, attaccante ex Empoli approdato in maglia azzurra nel 2010. Attualmente, il calciatore è fuori da ogni logica riguardante il Napoli, con il futuro che si prospetta lontano dal club partenopeo.

Attualmente veste la maglia del PAE Veria in Grecia, ma Nicolao Dumitru un tempo calcava i campi della Serie A, indossando la maglia del Napoli. L'italiano nato in Svezia di origine rumena, con passaporto brasiliano, fu il colpo last minute della campagna acquisti dell'estate 2010. L'Empoli lo ribattezzò "il nuovo Henry", ma Dumitru non riuscì mai a meritarsi tale appellativo. Il Napoli lo cedette in prestito alla Ternana al termine della stagione 2010-2011. La sua carriera l'ha visto in prestito a Cittadella e a Reggio Calabria, prima di dirottarlo in Grecia.

E proprio di lui se n’è parlato durante la trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma in onda su Radio Crc, analizzando quello che dovrebbe essere il futuro di Dumitru: “Lascerà il Napoli, o in Serie B, con la proposta di prestito arrivata dallo Spezia, con il direttore che ieri ha confermato l’interesse, o al Roda in Olanda. Ci sono proposte anche dalla Grecia e dalla seconda divisione tedesca”. 

Però la vera notizia è che lascerà, sì, il Napoli, ma soltanto dopo aver rinnovato il contratto di un altro anno fino al 2018. Sintomo del fatto che gli azzurri potrebbero cederlo solo in prestito, puntando su di lui in futuro. La stessa cosa successe anche nel 2014″.