Home » News Calcio Napoli » Marko Rog, un tuttofare per Maurizio Sarri. Il Napoli spinge per la chiusura della trattativa, la Dinamo…

Marko Rog, un tuttofare per Maurizio Sarri. Il Napoli spinge per la chiusura della trattativa, la Dinamo…

Uno dei nomi più chiacchierati del mercato partenopeo e che andrebbe a rinforzare un reparto nevralgico come quello del centrocampo è certamente quello di Marko Rog, classe ’95 della Dinamo Zagabria. Di contatti fra i croati e il club di patron De Laurentiis negli ultimi mesi ce ne sono stati parecchi, tuttavia ancora non c’è stata quell’intesa decisiva che potrebbe permettere al giovane talento di approdare all’ombra del Vesuvio.

Stando alle ultime notizie riportate dai colleghi di Sky Sport, infatti, il Napoli ha fretta di chiudere l’affare, arrivando al punto di mettere sul piatto ben 12 milioni di euro per aggiudicarsi il centrocampista; d’altro canto, però, dalla Croazia vorrebbero che il giovane trequartista rimanga fra le loro schiere almeno fino alla fine dei playoff di Champions, per poi eventualmente decidere delle sorti del giocatore. rog

LEGGI ANCHE:   Retroscena Kvaratskhelia, l'ex tecnico: "Non lo volevano per un motivo"

Ma andiamo a scoprire meglio chi è Marko Rog e perché potrebbe essere proprio lui l’innesto adatto al gioco proposto da mister Sarri. Ventuno anni e stoffa del veterano, tra i prospetti più interessanti dell’ultima infornata del sempre florido calcio balcanico. Dote fondamentale, forse la prima fra tutte, è il suo carattere polivalente, capace di alternare con qualità le due fasi: sempre al posto giusto al momento giusto, il fiuto per il gol che preannuncia un istinto naturale che non può essere insegnato. Ma non solo, duttilità, dicevamo, che si sposa perfettamente con il suo saper rubare palla nella metà campo avversaria. Insomma, un vero e proprio tuttofare del centrocampo e che può essere schierato in qualsiasi ruolo nel reparto, come conferma anche l’ottima stagione, quella passata, disputata con la Dinamo Zagabria, dove è stato autore di 8 gol e 5 assist in un totale di 56 partite. In patria si sprecano i paragoni con big del panorama calcistico mondiale: parliamo di giocatori del calibro di Rakitic Modrić.

LEGGI ANCHE:   La frase sfuggita a Spalletti in conferenza stampa: anticipata una scelta della società!

Profilo, dunque, certamente interessante da tutti i punti di vista e che potrebbe andare a costituire un aiuto più che importante per gli azzurri sotto le direttive del tecnico Sarri. Nonostante sia solo agli esordi, insomma, la carriera di Rog non può che promettere bene, ma il calciomercato, si sa, è lungo ed imprevedibile e solo le prossime, imminenti settimane potranno essere rivelatrici delle sorti del prezioso centrocampista.