shinystat spazio napoli calcio news Maurizio Sarri vuole tornare a essere "Mister 33": i calci piazzati dovranno fare la differenza

Maurizio Sarri vuole tornare a essere “Mister 33”: i calci piazzati dovranno fare la differenza


Non ci sono più i 36 goal di Gonzalo Higuain in campo per il Napoli. Urge, dunque, trovare soluzioni alternative per andare in rete, sfruttando anche quello che era un marchio di fabbrica di Maurizio Sarri ai tempi dell’Empoli, ma che parte da molto molto tempo prima. È nei tre anni alla guida tecnica della Sansovino che Sarri perfeziona questo importante dettaglio: i calci da fermo. È in quei tre anni che gli viene affibbiato il soprannome di “Mister 33”, per i tanti schemi che riusciva a proporre in una sola partita e nell’arco della stagione.

Durante il primo anno in Serie A alla guida dell’Empoli fu Tonelli a portargli il maggior numero di reti dai calci da fermo. Sì, proprio Lorenzo Tonelli, il primo acquisto del mercato estivo del Napoli. Nella stagione 2014-2015, il centrale fiorentino andò in rete ben cinque volte in ventotto presenze in campionato.

jorginho kondogbiaLo scorso anno, invece, il Napoli ha solo in parte assimilato le idee del tecnico da questo punto di vista, andando in rete grazie a schemi da calcio d’angolo solamente in quattro occasioni (due volte in campionato e due in Europa League). Troppo spesso si son visti calci d’angolo sprecati, sia nella ricerca dello scambio corto, sia per la poca precisione (o forza nel calcio, se si vuole) da parte dell’incaricato n°1, ovvero Jorginho.

A Dimaro, Sarri ha provato più volte soluzioni diverse: una volta Callejon, una volta Ghoulam. E queste prime sfide amichevoli sembrano confermare tale andamento: quasi mai l’italobrasiliano, molte volte lo spagnolo e l’algerino. Senza dimenticarsi di Valdifiori. I segnali sono buoni: sono quattro, infatti, le reti trovate dal Napoli dai calci da fermo in queste prime quattro amichevoli disputate. Anche contro il Nizza, la prima rete è arrivata proprio da un calcio di punizione del centrocampista ex Empoli che ha dato modo a Koulibaly di sbloccare il risultato.

Insomma, serve trovare (nel caso di Sarri, RI-trovare) la strada giusta anche da questo punto di vista. Perché i 36 goal di Higuain non ci sono più. Per fortuna, “Mister 33” sì.

Nappo Salvatore

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl