shinystat spazio napoli calcio news Napoli, al via sui social la protesta dei tifosi azzurri per l'amichevole contro il Nizza

Napoli, al via sui social la protesta dei tifosi azzurri per l’amichevole contro il Nizza


Il Napoli è all’ultimo giorno di ritiro in quel di Dimaro Folgarida: oggi infatti è prevista la conclusione del ritiro ed il rientro in Campania.

I tifosi delle curve dello stadio San Paolo con un messaggio che sta girando sui vari social network hanno deciso di disertare la partita del primo agosto, Napoli-Nizza, amichevole organizzata per i 90 anni del club, per protestare contro il presidente Aurelio De Laurentiis.

AZZURRIAMOLO! Ogni stadio che si rispetti ha i propri colori sociali sbandierati ovunque. Molto spesso, l'albero del San Paolo è troppo variopinto e poco azzurro. Per abbellirlo definitivamente, occorrerebbe dare una rinfrescata a tutto: pareti e gestione. Uniti, sotto un'unica bandiera, potrebbe rinsaldare quella vecchia unione partenopea che, decenni or sono, stregò l'Italia intera. "Noi siamo napoletani": mostrarlo, non solo cantarlo. Magari partendo proprio da questo nuovo anno che sta per iniziare: il ventiseiesimo da quel tricolore, forse quello "zero" per il Napoli. Perché alla fine, da dove ripartire se non da casa tua?

Questo il messaggio: “Lunedì 1 agosto al San Paolo si gioca un amichevole al costo di 18 euro ma noi la partita vogliamo giocarla al di fuori del San Paolo, il 1 agosto festeggiamo l’anniversario del nostro Napoli tutti insieme a Piazza del Plebiscito!!! Torcia,birra e cori..contro questo calcio che ci appartiene sempre di meno,contro questo pappone che non ci rappresenta..facciamoci sentire, Napoli siamo noi!!!”

Preferenze privacy