shinystat spazio napoli calcio news Napoli, quante sfide importanti in trasferta nel girone di ritorno! Urge invertire la rotta della scorsa stagione

Napoli, quante sfide importanti in trasferta nel girone di ritorno! Urge invertire la rotta della scorsa stagione


Il sorteggio del calendario del prossimo campionato si è concluso, e l’analisi che ne viene fuori – a primo sguardo – è sicuramente incentrata su quelle che saranno le sfide fondamentali lungo il percorso degli azzurri. E, proprio come successo l’anno scorso, anche quest’anno saranno tante le sfide scudetto/champions che il Napoli si troverà a disputare – all’andata – al San Paolo.

Ovviamente, questo significa che il girone di ritorno si prospetta infuocato per i partenopei. Proprio come già accaduto lo scorso campionato, il Napoli si ritroverà, infatti, a disputare sfide fondamentali contro avversari come Inter, Roma, Lazio in trasferta, oltre al Milan. Le uniche due sfide casalinghe nel girone di ritorno per gli azzurri saranno contro Juventus e Fiorentina. Un aspetto da non trascurare, visto che i partenopei, la scorsa stagione, si son visti portare via punti importanti proprio da sfide come quelle contro Roma e Inter, innanzitutto.

Come dimenticare le due sconfitte patite, una a Milano contro l’Inter il 16 aprile scorso per 2-0, l’altra a Roma contro i giallorossi il 25 aprile che stava per costare il secondo posto in classifica e, di conseguenza, l’accesso diretto alla prossima Champions League.

albiol hysaj jorginho zaza juventus napoliPer fortuna, contro Juventus e Fiorentina, le sfide di ritorno il Napoli le disputerà in casa. Maledetta – come nessun’altra – la sconfitta di Torino patita contro l’allora seconda in classifica, ovvero la Juventus di Allegri. Quest’anno, però, saranno i campioni in carica a dover disputare una delle sfide fondamentali in trasferta contro i partenopei. Che possa essere di buon auspicio, insomma.

Un calendario, in ogni caso, che resta complicato per la compagine guidata da mister Sarri. C’è da invertire la rotta della scorsa stagione, e – magari – con Higuain ancora con la maglia azzurra n°9 sulle spalle questo sogno – e altri sogni: il più ambito: il tricolore – potrebbe realizzarsi.

Nappo Salvatore

RIPRODUZIONE RISERVATA

Preferenze privacy