shinystat spazio napoli calcio news ReLIVE Dimaro - Giorno quindici: Tonelli in palestra, Sarri prova i piazzati. E che affetto dal pubblico...

ReLIVE Dimaro – Giorno quindici: Tonelli in palestra, Sarri prova i piazzati. E che affetto dal pubblico…


11.04, TERMINA QUI – Sarri parla, il resto in silenzio. Gli ultimi dettami prima della conclusione dell’allenamento. La seduta si scioglie, tra movimenti ben oliati e qualche ragazzo rimasto in campo per un paio di tiri dalla distanza. Termina qui anche il nostro LIVE dal centro sportivo di Dimaro: appuntamento a questa sera dallo stadio di Trento, giocano gli azzurri.

I giocatori abbandonano il campo.

I giocatori abbandonano il campo.

11.00, SI ALZANO I CORI – Tanto affetto, come sempre, da parte dei tifosi azzurri. La maglia si ama, a prescindere da tutto. E tutti. Già perché qualche coro si è alzato anche nei confronti di De Laurentiis: il ‘vogliamo vincere’ non è affatto casuale. Parole e canti anche per Higuain: c’è grande attesa, grandissima.

10.48, DAL CORNER – Palla forte sul primo palo, e attaccante pronto a ribattere di prima in rete. Può svilupparsi così la futura manovra azzurra dai calci d’angolo: Sarri spiega movimenti e detta legge. Intanto, De Guzman prosegue il consueto programma: corsa leggera e nessun contatto con il gruppo.

10.38, CALCI PIAZZATI – Calcio da fermo da destra, difesa (composta dallo staff) schierata e saltatori pronti a colpire. Sarri prova l’azione dal piazzato: dentro tutti i centimetri degli azzurri.

13839758_10210248025983457_908566796_o (1)

Difesa ‘schierata’ e saltatori pronti ad attaccare primo o secondo palo.

10.31, DA FALLO LATERALE – Minuziosamente, ecco che si prova l’azione anche da fallo laterale. Esterno che corre sulla fascia, pronto a riversare la sfera nel mezzo: il tap in è sempre vincente!

10.27, ARRIVA TONELLI – È appena arrivato Lorenzo Tonelli. Il centrale si è subito diretto in palestra per proseguire il lavoro differenziato.

È arrivato Tonelli!

È arrivato Tonelli!

10.27, CAMBIO DI STRATEGIA –  Non più azione manovrata dalle retrovie, ma palla bloccata e lanciata dal regista ‘di turno’. Insomma, il Napoli prova tanti espedienti per arrivare in porte. E sì, ci arriva in modo deciso e convinto.

10.18, SVILUPPO DELLA MANOVRA – Si parte da dietro, con scambi veloci e di prima. Tutto nasce dai due centrali, palla che passa al regista e manovra pronta ad affondare dagli esterni.

13833417_10210247933741151_2054120267_o

10.15, SU TONELLI – Non si è ancora visto, Lorenzo Tonelli. Non è in palestra, né in campo. Ieri vi abbiamo raccontato del suo fastidio al ginocchio sinistro, chissà che il problema non si sia accentuato.

10.10, ANCORA CORSA – ‘Cinesini’ a terra, tutti pronti a correre. Dieci minuti di torello possono bastare: si torna a correre.

10.01, TORELLO – Tutti in cerchio, due in mezzo: torello old style per gli azzurri. Che corrono e cercano di recuperare palla. Sarri sempre vigile e attento.

Inizia il torello!

Inizia il torello!

9.56, PRIMI ESERCIZI – Girare attorno alle aste di plastica e via col passaggio di prima: inizia così il quindicesimo giorno di ritiro del Napoli. All’esercizio partecipano anche i tre portieri alle dipendenze di Maurizio Sarri.

Buongiorno a tutti i lettori di SpazioNapoli.it. Quindicesimo giorno di ritiro qui a Dimaro per gli azzurri che si apprestano a vivere un’altra intensa giornata di allenamenti.

A breve i ragazzi di Maurizio Sarri scenderanno in campo per la sessione mattutina. Corsa e tattica: in questo ritiro nulla è lasciato al caso.

Dalle prime ore del mattino è scesa su Dimaro una leggera pioggia: aria dunque fresca, ottima per giocare a calcio.

Preferenze privacy