shinystat spazio napoli calcio news FoxSports - Maradona pronto a candidarsi per la panchina dell'Albiceleste, ecco le sue parole

FoxSports – Maradona pronto a candidarsi per la panchina dell’Albiceleste, ecco le sue parole


Diego Armando Maradona, simbolo di  un’Argentina vincente, lontana attualmente dai fasti del passato nonostante una golden generation di tutto rispetto, fa ancora parlare di sé nella sua patria.

La Seleccion vive un momento paradossale, in cui vi è la presenza di una grande quantità di top player (soprattutto nel reparto offensivo) che però non hanno portato a nessun successo. Le tre finali di fila perse in tre anni (Mondiale, Copa America e Copa America Centenario) rappresentano un macigno, soprattutto per la condizione psicologica dei giocatori (con Leo Messi, il leader tecnico e forse non carismatico della Nazionale, pronto ad abbandonare l’Albiceleste).maradona

Per questo, Maradona, che punta ad ottenere una reazione in tempi rapidi dai giocatori della Seleccion, ha parlato ai microfoni di Fox Sports fornendo la sua piena disponibilità nel dare una mano alla federazione, soprattutto con un ruolo diretto sul campo. Ecco le sue dichiarazioni: “El Cholo Simeone non accetterà l’offerta della federazione per una pura questione di soldi, mentre per me queste questioni economiche non rappresentano minimamente un problema, poiché farei il commissario tecnico dell’Argetina anche senza essere pagatoIn molti credono che io sia un allenatore che richiede molti soldi, ma allora  cosa dovremmo dire di allenatori come Mourinho, Simeone, Ancelotti? A me non interessa, ho solo molta voglia di lavorare direttamente sul campo con i giocatori argentini e di rispondere a tono ai giornalisti“.

El Diez si ricandida dunque alla panchina dell’Albiceleste, cercando maggior successo rispetto alla precedente gestione. Bisognerà vedere se la Federazione Argentina abbia voglia di un “Maradona-bis”, di un allenatore così vulcanico e fuori dagli schemi pronto a rivitalizzare gli animi di tutti gli argentini delusi.

Preferenze privacy