shinystat spazio napoli calcio news CdS - Morata, Icardi, Bacca: tre strategie differenti per il dopo Higuain

CdS – Morata, Icardi, Bacca: tre strategie differenti per il dopo Higuain


Nel calcio bisogna sempre farsi trovare pronti dinanzi ad ogni evenienza. Il Napoli lo sa bene e in queste ore sta perfezionando le strategie che dovrebbero consentire di rendere meno doloroso e problematico il possibile addio di Higuain.

Tre i nomi più caldi in questo momento per il ruolo di nuovo centravanti azzurro: Icardi, Morata e Bacca.

Sebbene nella giornata di ieri Thohir abbia ribadito l’incedibilità dell’attaccante argentino, Mauro Icardi resta il sostituto ideale del Pipita anche come caratteristiche tecniche. L’attuale capitano dell’Inter potrebbe prendere in considerazione l’idea di cambiare aria ed il Napoli sarebbe una meta gradita. Ci sarebbe, comunque, da lavorare sui diritti di immagine.

9° - Morata (Spagna)

Situazione analoga per quanto riguarda Alvaro Morata. Il Real Madrid non vorrebbe cederlo, ma l’ex Juventus non ha la certezza della titolarità in maglia blancos, ragion per cui valuta delle alternative. Per entrambi i profili – spiega l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport – non spaventa la valutazione economica (si parla di almeno 60 milioni di euro) in quanto in caso di cessione di Higuain, il Napoli avrebbe da spendere 94,6 milioni di euro in contanti.

Infine Carlos Bacca. L’ipotesi del colombiano è certamente quella più vantaggiosa sotto il profilo economico (25-28 milioni il costo dell’operazione). Pur non essendo tra gli attaccanti preferiti di Sarri, l’ex Siviglia resta comunque un affidabile finalizzatore d’area di rigore che potrebbe esprimersi ancora meglio con una squadra più cinica e spietata.

Preferenze privacy