shinystat spazio napoli calcio news IL DATO - Witsel, due particolari record per l'obiettivo azzurro ad Euro 2016

IL DATO – Witsel, due particolari record per l’obiettivo azzurro ad Euro 2016


Cambio di marcia con l’intenzione di chiudere il cerchio. Un forcing sempre più pressante su Axel Witsel, e la volontà di regalare un colpo di primo piano a Maurizio Sarri lì, a metà campo, dove aggiungere altra qualità ad un terzetto impeccabile rappresenta l’input primario in questa sessione di mercato.

Quantità, tanta legna, mai un passo indietro quando c’è da mettere la gamba. Ma anche precisione, acume nelle scelte e fiducia nei propri mezzi. Tutte doti del belga ex Benfica che, anche se reduce da un Europeo inferiore alle attese, così come l’intero gruppo guidato da Wilmots, ha raccolto due particolari record nella contesa transalpina.

Secondo quanto riportato da OptaPaolo, il classe ’89 è stato il miglior rubapalloni della selezione belga, ben 32 palloni recuperati, ma anche la fonte di gioco primaria del suo gruppo, dall’alto dei 329 passaggi completati.

 

Preferenze privacy