shinystat spazio napoli calcio news Sconcerti: "Candreva al Napoli? Utile, ma non decisivo. Ecco cosa mi disse Lippi su di lui qualche anno fa"

Sconcerti: “Candreva al Napoli? Utile, ma non decisivo. Ecco cosa mi disse Lippi su di lui qualche anno fa”


Dopo le dichiarazioni secondo cui il Napoli avrebbe avviato una trattativa per Candreva, come ovvio che sia, c’è chi già pensa a quale ruolo potrebbe coprire nella formazione di Sarri, se potrà rivelarsi utile ad una squadra come quella azzurra che dovrà affrontare una stagione complicata e al tempo stesso avvincente, e se prenderà o meno il posto di qualche “titolarissimo”.

Antonio Candreva; il CT Conte lo utilizza come mezz'ala destra nel centrocampo a 5 e lui non si lascia trovare impreparato. Sigla il goal del momentaneo vantaggio azzurro con una delle sue classiche botte dalla distanza.

Su questo argomento ha detto la sua anche Mario Sconcerti, giornalista ed opinionista di Sky Sport, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni della tv satellitare: “Sbaglia chi crede che Candreva sia esploso adesso, in realtà è un giocatore che viene da molto lontano: era già fra i convocati della Nazionale di Lippi in Sud Africa.

E a proposito di Lippi, ricordo quando mi disse “Candreva mi piace perché è quello che più assomiglia a Camoranesi’. Per il Napoli? Secondo me stiamo parlando di un giocatore che può certamente essere utile, ma non decisivo: non fa più di Callejon e non so se faccia più di Insigne… Può aumentare la qualità complessiva del roster, ma per lottare per un posto non so se faccia al caso degli azzurri”.

Preferenze privacy