shinystat spazio napoli calcio news Germania-Italia, 7-6 d.c.r (6-5 ai rigori): i tedeschi si qualificano alla semifinale

Germania-Italia, 7-6 d.c.r (6-5 ai rigori): i tedeschi si qualificano alla semifinale


Termina in parità il primo tempo tra Germania ed Italia: zero a zero e poche emozioni. I tedeschi si schierano a specchio con una difesa a tre ed un folto centrocampo.

Due grandi occasioni per la squadra di Loew: prima il gol annullato a Schweinsteiger – entrato al 16′ al posto dell’infortunato Khedira – per fallo su De Sciglio, poi Muller al 42′ da due passi tira debolmente fra le braccia di Buffon. L’Italia vicinissima al gol con un tiro di Sturaro, salva miracolosamente Boateng.

Nella ripresa la gara si fa più divertente. La Germania passa in vantaggio al 65′ con gol di Ozil su un cross di Hector sporcato da una deviazione degli azzurri. Dopo soli tre minuti sfiora la rete, ma Buffon salva con una gran parata.

Al 73′ occasione d’oro per Pellè che tira di poco alto sulla traversa. Ma è solo un preludio al pareggio degli azzurri che arriva al 78′ con Bonucci su rigore in seguito al fallo di mano di Boateng. Nel finale l’Italia rischia di vincerla: De Sciglio da posizione angolata colpisce l’esterno della rete.

Al 108′ Lorenzo Insigne entra in campo sostituendo Eder. L’attaccante partenopeo al 113′ si rende subito pericoloso con un tiro da posizione defilata, ma Neuer intercetta la conclusione.

La gara resta sull’uno a uno dopo i tempi supplementari. Si deciderà ai rigori.

CALCI DI RIGORE:

Insigne (I): GOL

Kroos (G): GOL

Zaza (I): FUORI

Muller (G): PARATO

Barzagli (I): GOL

Ozil (G): PALO

Pellè (I): FUORI

Draxler (G): GOL

Bonucci (I): PARATO

Schweinsteiger (G): FUORI

Giaccherini (I): GOL

Hummels (G): GOL

Parolo (I): GOL

Kimmich (G): GOL

De Sciglio (I): GOL

Boateng (G): GOL

Darmian (I): PARATO

Hector (G): GOL

La Germania vince 6-5 ai calci di rigore (7-6 d.c.r.) e si qualifica in semifinale.

 

 

 

Preferenze privacy