shinystat spazio napoli calcio news Attento Napoli: da oggi Higuain può andar via con l'Art.17. Due scenari possibili

Attento Napoli: da oggi Higuain può andar via con l’Art.17. Due scenari possibili


Un incubo per il Napoli. Difficilmente realizzabile, si spera. Anche perché proprio il fratello di Gonzalo Higuain, nel dicembre scorso, ne aveva fatto parola: “Non sfrutteremo mai l’Articolo 17 per lasciare Napoli”. Da allora però, di acqua sotto i ponti ne è passata, e le recenti dichiarazioni che, al di là della facciata, segnano un punto di rottura importante, non lasciano dormire sonni tranquilli.

Come spiega accuratamente il portale Calcio e Finanza infatti, Higuain da oggi sarebbe libero di accasarsi altrove, sfruttando proprio quell’Articolo 17 delle Fifa Rules. Oggi infatti incomincia la quarta stagione dell’argentino con il Napoli, e termina il cosiddetto “periodo protetto” dei primi tre anni di contratto. Nel caso in cui decidesse di farlo, potrebbe però incorrere in alcune sanzioni disciplinari (prevista anche una squalifica di quattro mesi): avrebbe dovuto comunicarlo entro quindici giorni dall’ultima partita ufficiale disputata.

Nicolas-Higuain-al-San-Paolo

E allora, a voler pensar male, il ragionamento del calciatore e del suo entourage potrebbe essere il seguente: restiamo un altro anno, poi nel prossimo maggio comunichiamo al Napoli la volontà di avvalerci dell’Articolo 17. Cosa succederebbe in questo caso? Aurelio De Laurentiis non potrebbe opporsi in nessun modo, e riceverebbe solo un indennizzo, nettamente inferiore ai 94 milioni previsti dalla clausola rescissoria. A questo punto, considerando che i rapporti tra le parti sono deteriorati, al Napoli forse non resta che una soluzione: venderlo ora, ad un prezzo quanto più alto possibile. Che, in ogni caso, non sarà mai di 94 milioni di euro.

Vincenzo Balzano

Twitter: @VinBalzano

 

Preferenze privacy