shinystat spazio napoli calcio news L'Italia non c'è, Insigne sì: il folletto azzurro unica nota positiva nella sconfitta della Nazionale

L’Italia non c’è, Insigne sì: il folletto azzurro unica nota positiva nella sconfitta della Nazionale


Non sarà stato facile per Lorenzo Insigne partire dalla panchina anche nel match contro l’Irlanda, nel quale gli azzurri non si giocavano praticamente nulla, visto il matematico primo posto nel girone. Non così per gli uomini di O’Neill, che erano in piena lotta per la qualificazione agli ottavi e alla fine sono riusciti a portare a casa 3 punti fondamentali.

Stamane La Gazzetta dello Sport si è focalizzata proprio sulla partita di ieri sera ed in particolar mo2° - Conte (Italia): 4,6 milioni di eurodo sul folletto di Frattamaggiore. Ecco cosa ha scritto al riguardo: Insigne unico da salvare nella disfatta di ieri: ha giocato con determinazione e rabbia e ha scaricato tutta la sua voglia in porta, fermato solo dal palo”.

 

Indubbiamente il 24 del Napoli ha dato quella scarica di adrenalina alla Nazionale B, ma per gli ottavi è facilmente pronosticabile un suo ritorno in panchina. Non è da escludere però – conclude il quotidiano – che Insigne dopo la prestazione contro l’Irlanda possa aver scalato le gerarchie del tecnico Antonio Conte in vista del delicato ottavo di finale contro i campioni d’Europa della Spagna. Le polemiche di ottobre sono ormai finite nel dimenticatoio.