shinystat spazio napoli calcio news Vazquez lascia aperto uno spiraglio: "Il 4-3-3 non mi si addice, ma giocare a Napoli mi piacerebbe molto"

Vazquez lascia aperto uno spiraglio: “Il 4-3-3 non mi si addice, ma giocare a Napoli mi piacerebbe molto”


Nonostante l’astuzia del presidente Zamparini, che fiutando come sempre il possibile affare l’ha convinto a rinnovare fino al 2019, Franco Vazquez sembra essere il principale indiziato a lasciare il Palermo per risanare una situazione economica certamente non idilliaca. La forza contrattuale in realtà conta ben poco dato che tutte le pretendenti sono consapevoli del fatto che l’italo-argentino dovrà quasi obbligatoriamente esere ceduto in questa sessione di mercato per mettere a posto qualche falla nel bilancio.

Non mancano le offerte, una su tutte è stata quella da 12 milioni formulata dal West Bromwich Albion, rispedita però immediatamente al mittente. Milan, Roma e Tottenham seguono il calciatore ma la richiesta del Palermo risulta attualmente eccessiva (25 milioni). Nemmeno il Napoli sarebbe disposto a trattare a certe cifre ma la soluzione potrebbe essere raggiunta in un altro modo, ossia con l’inserimento di Mirko Valdifiori, apprezzato e non poco dal club di viale del Fante, ed un conguaglio economico pari a 17 milioni.

Franco+Vazquez+Oscar+Hiljemark+Citta+di+Palermo

La destinazione partenopea inoltre, non dispiacerebbe affatto al Mudo, il quale ha rilasciato alcune dichiarazioni durante una trasmissione argentina, affermando: “Si è parlato della possibilità di giocare a Napoli accanto ad Higuain, è una voce che circola. Sarebbe davvero bello ma il Napoli purtroppo gioca con un attaccante e due punte esterne, sarebbe complicato adattarmi a quel modulo…Higuain? Ha fatto la differenza, è stato eccezionale. Ha segnato tantissimo e battuto ogni record, se il Napoli è rimasto in corsa fino all’ultimo con la Juventus è stato grazie a lui”.