shinystat spazio napoli calcio news L'agente del calciatore denuncia: "Ferrero ci ha minacciato!"

L’agente del calciatore denuncia: “Ferrero ci ha minacciato!”


Arrivano pesanti accuse da Genova nei confronti del presidente doriano Massimo Ferrero relative al presunto comportamento scorretto del patron nei confronti di Samuel Eto’o. Secondo quanto riferito dall’agente del calciatore George GardiPrimocanale infatti Ferrero avrebbe non solo insultato il suo assistito ma si sarebbe addirittura arrivati alle minacce.

eto'o

Ecco un estratto dell’intervista:

Quali sono le novità sul caso Eto’o?

“Siamo stati contattati dal presidente nella nottata del 3 di maggio. Ci ha chiesto di interrompere le iniziative legali contro la Sampdoria. Ci prometteva che a fine campionato avrebbe risolto la questione insieme al suo avvocato Antonio Romei. Questo non è avvenuto perché sono passate tre settimane dopo la fine del campionato”

In pratica il presidente la ha chiamata nella notte del 3 maggio, dopo che la ha vista su Primocanale. Dopo non vi siete più sentiti?

“Sì, esattamente. Tra l’altro tengo a precisare che siamo stati destinatari di minacce sia io che Samuel da parte del presidente e di ingiurie. Abbiamo già provveduto a mandare tutte le evidenze al nostro avvocato che deciderà il da farsi. Siamo rimasti molto sorpresi da questo atteggiamento del presidente”.

Le accuse sono precise e anche pesanti. Conferma che il presidente Ferrero dopo la trasmissione del 3 maggio su Primocanale in cui avevate annunciato un’azione legale ha offeso la sua figura e quella di Samuel Eto’o?

“Confermo. Più che offendere ci ha minacciati, sia me che Samuel”