shinystat spazio napoli calcio news Zoff ottimista: "Quando l'Italia parte sfavorita, poi fa bene. Insigne? Meglio puntare sulla difesa"

Zoff ottimista: “Quando l’Italia parte sfavorita, poi fa bene. Insigne? Meglio puntare sulla difesa”


Tra cinque giorni inizierà il cammino europeo dell’Italia: la squadra allenata da Conte ha ben figurato nelle ultime due amichevoli, ma il livello delle avversarie che incontrerà già a partire dal girone di qualificazione, sarà decisamente più elevato e le sfide diventeranno man mano sempre più complicate. Molto si capirà già dal match d’esordio contro il Belgio di Mertens, Hazard, Lukaku e Nainngolan (ne citiamo solo alcuni onde evitare incubi notturni, ndr). I favori del pronostico ovviamente non sono una prerogativa italiana, nè tanto meno un’etichetta che piace portarci addosso.

Proprio in merito alla nazionale azzurra e all’imminente inizio degli Europei di Francia, Dino Zoff ha rilasciato alcune dichiarazioni a Kiss Kiss Napoli durante Radio Goal.  Queste le sue parole: “Italia? Meglio non partire con i favori del pronostico, storicamente quando accade finiamo sempre malissimo. L’Europeo è abbastanza equilibrato quindi credo che potremmo giocarcela. Sarà molto importante la tenuta della difesa juventina, se riuscirà a far bene allora avremo qualche possibilità“.

insigne italia

Su Insigne, unico napoletano del gruppo azzurro: “Non so se Insigne riuscirà a trovare spazio purtroppo, la base da cui partire non è l’attacco ma la difesa. La chiave dovrà essere difendere bene per poi attaccare ed essere pericolosi, così come abbiamo visto nelle ultime uscite. Campioni? Il calcio italiano dovrebbe porsi molte domande, ora arrivano anche i cinesi e tanti altri ancora. Intanto i grandi calciatori volano versi altri campionati e l’Italia è sempre più in difficoltà”.