shinystat spazio napoli calcio news ESCLUSIVA - Il Genoa non molla Lapadula, ma il Napoli resta in vantaggio: Sarri può essere decisivo, ecco come!

ESCLUSIVA – Il Genoa non molla Lapadula, ma il Napoli resta in vantaggio: Sarri può essere decisivo, ecco come!


Gianluca Lapadula continua ad essere al centro dell’attenzione. La sua superba stagione, impreziosita da trenta centri (senza alcun calcio di rigore, n.d.r), ha attirato le attenzioni di mezza Serie A e di qualche club europeo, su tutti il Leicester che investirebbe, e volentieri, sul forte italo-peruviano ventiseienne. In Italia, però, c’è la fila: nello scorso mercato di gennaio pareva che la Juventus avesse superato tutte le pretendenti, raggiungendo un accordo di massima con il Pescara. Poi, nelle settimane immediatamente successive alla fine del campionato, i passi in avanti più significativi sono stati fatti dal Napoli, che ha individuato in Lapadula il vice ideale per Higuain e il sostituto perfetto per Gabbiadini, ormai sempre più lontano da Castel Volturno. 

Anche il Genoa di Preziosi, però, è da tempo sulle tracce del giocatore e, negli scorsi giorni, sono arrivate notizie rassicuranti proprio dalla Liguria. Nella giornata di ieri, Repubblica riportava un interessante retroscena: la madre di Vincenzo Fiorillo, portiere del Pescara ma di scuola Sampdoria, aveva dichiarato al suddetto quotidiano che l’attaccante si sarebbe trasferito volentieri nella squadra rossoblu, soprattutto perché, data la partenza di Pavoletti, avrebbe trovato spazio tra i titolari. Ebbene, secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, è tutto vero: i discorsi tra Genoa e Lapadula ci sono stati, proseguono. Le parti si sono viste, si sono parlate, l’attaccante del Pescara chiede di giocare con continuità e il Genoa gli assicurerebbe il posto da titolare. Il Grifone, però, deve prima cedere e poi reinvestire.

Come sempre, c’è un ostacolo e questa volta si chiama Napoli. Gli azzurri, ad oggi, restano favoriti per la corsa a Lapadula per più motivi: col Pescara c’è una bozza di accordo, l’entourage del giocatore spinge per la soluzione partenopea e nei prossimi giorni, probabilmente nelle ore immediatamente successive allapadula_golla finale playoff (domani, n.d.r), gli azzurri torneranno alla carica con un rilancio importante, forse definitivo. Per sciogliere le ultime riserve dell’attaccante-rivelazione di questa Serie B, potrebbe essere decisivo Sarri: il tecnico partenopeo apprezza molto Lapadula, una sua chiamata potrebbe essere utile per dare determinate garanzie al giocatore. Nel prossimo campionato, con tre impegni da rispettare, il Napoli avrà bisogno dell’apporto di tutti e lo stesso modulo “base” di Sarri, il 4-3-3, potrebbe far posto anche ad altre soluzioni tattiche in cui troverebbe posto lo stesso Lapadula. Un vice-Higuain, più di un vice-Higuain: nei prossimi giorni il Napoli proverà l’affondo decisivo. 

GENNARO DONNARUMMA