shinystat spazio napoli calcio news Lapadula, l'agente del calciatore: "Lui come Toni. Cerchiamo un progetto serio"

Lapadula, l’agente del calciatore: “Lui come Toni. Cerchiamo un progetto serio”


I trenta gol raggiunti (con una finale play-off ancora da giocare) nella serie cadetta e le splendide prestazioni dell’attaccante italo-peruviano del Pescara, hanno stimolato le suggestioni di molti top club. Tra questi non si nasconde il Napoli, che ha dimostrato di apprezzare fortemente il giocatore.

 

PERCHE’ SI’ – Per Lapadula il Napoli è avvantaggiato da due situazioni; innanzitutto, l’ottimo rapporto tra i presidenti Sebastiani e De Laurentiis, confermato proprio dal “numero uno” pescarese. Inoltre, stando alle dichiarazioni rilasciate a Radio CRC dallo stesso Sebastiani, “Napoli per Lapadula è una piazza gradita perché Sarri è bravo e saprebbe tirare fuori il meglio dal calciatore per cui a lui non dispiacerebbe assolutamente giocare nel Napoli”. Il lavoro di Sarri, dunque, pare essere molto apprezzato dal bomber nativo di Torino, che potrebbe trovare la sua definitiva consacrazione proprio all’ombra del Vesuvio.

PERCHE’ NO – Da non sottovalutare, però, l’interessamento di squadre come il Genoa, la Lazio, il Leicester (fresco campione d’Inghilterra e, con molta probabilità, orfano di Vardy), tutti club che darebbero l’opportunità al capocannoniere della Serie B di recitare la parte di protagonista nei rispettivi reparti offensivi. Se Higuain dovesse restare, Lapadula non vorrebbe recitare la parte di un “Gabbiadini 2.0”, con pochi minuti giocati in quella che dovrebbe essere la stagione della definitiva consacrazione.

LE DICHIARAZIONI – Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Alessandro Moggi, procuratore sportivo di Lapadula, due giorni fa, difatti, ha parlato dell’ipotesi Napoli con il giocatore, per convincerlo che in maglia azzurra non sarebbe visto soltanto come un rincalzo. Inoltre l’agente del calciatore ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Il Messaggero: “Lapadula costa molto. Chi fa l’investimento è perché vuole ritagliare un progetto su di lui. Lapadula potrebbe fare un percorso molto importante come quello di Toni, anche lui esploso tardi. Tutto ciò che cerca è un progetto serio”.

lapadulaChiaro il messaggio: per Lapadula non serve soltanto un sacrificio in termini economici, ma anche un ambiente e una società che abbiano tanta fiducia nelle sue capacità. E Napoli e il Napoli sembrerebbero essere un connubio perfetto per la consacrazione di un bomber “quasi sudamericano”.