Home » News Calcio Napoli » Lippi, stoccata al Napoli: "La Juve non ha rivali, vincerà ancora nei prossimi anni"

Lippi, stoccata al Napoli: “La Juve non ha rivali, vincerà ancora nei prossimi anni”

La stagione da poco terminata ha dimostrato come la solidità della Juventus abbia raggiunto livelli straordinari e quanto sia fondamentale l’abitudine a vincere e a non perdere mai di vista il bersaglio. Il Napoli ha provato ad inserirsi nella lotta al tricolore ma la mentalità dei bianconeri ha fatto la differenza.

Proprio in riferimento alla sua ex squadra, Marcello Lippi ha rilasciato una breve intervista a Radio anch’io Lo Sport. Queste le sue parole: “Allegri e la Champions? Le prospettive sono buone perché la Juventus è in crescita continua e costante. Sente di aver raggiunto una dimensione da “grande d’Europa” e questo mi fa ben sperare. Le milanesi? La bravura dei dirigenti farà sì che la ricostruzione avvenga nel migliore dei modi. Faccio fatica a pensare però che la Juve non riesca a vincere nei prossimi due o tre anni visto come stanno le rivali“.

LEGGI ANCHE:   Empoli-Milan, fuochi d'artificio al Castellani: succede di tutto nei minuti di recupero

Marcello-Lippi

Quelle del ct campione del mondo nel 2006 sono parole che stridono con quanto visto in questa stagione: il Napoli ha si perso lo scudetto ma è stata comunque l’unica squadra capace di tenere testa alla Juventus e di sottrargli il primato in classifica per più di un mese e mezzo. Sarà il prossimo campionato a stabilire se l’ex bianconero avrà ragione o se il Napoli avrà imparato la lezione.