Home » News Calcio Napoli » Nuove regole per l'iscrizione ai campionati, si prospetta un clamoroso ritorno

Nuove regole per l’iscrizione ai campionati, si prospetta un clamoroso ritorno

Le regole per la registrazione delle rose per la prossima stagione di Serie A TIM 2016/2017 saranno maggiormente restrittive per quanto riguarda nazionalità, vivai ed età. Secondo quanto stabilito dalla FIGC infatti potranno essere inseriti non oltre 25 giocatori con più di 21 anni, tra questi inoltre quattro dovranno provenire dal vivaio nazionale e altri quattro dal vivaio del club in linea ad esempio con le norme inglesi.

Per essere più chiari con “vivaio nazionale” si definiscono quei calciatori che tra i 15 e i 21 anni sono stati tesserati all’interno di club italiani per almeno 36 mesi invece come appartenenti al “vivaio del club” si definiscono i giocatori tra i 15 e i 21 anni tesserati all’interno dello stesso club che vuole registrarli per almeno 36 mesi.

LEGGI ANCHE:   UFFICIALE - Annunciato lo spareggio Scudetto, novità anche sulle sostituzioni

Genoa's Armando Izzo (R) and Juventus' Juan Cuadrado in action during the Italian Serie A soccer match Genoa CFC vs Juventus FC at Luigi Ferraris stadium in Genoa, Italy, 20 September 2015. ANSA/LUCA ZENNARO

Partendo da questa base il Corriere del Mezzogiorno ha suggerito una interessante ipotesi di acquisto da parte del Napoli che vorrebbe recuperare uno dei talenti del suo vivaio, secondo il quotidiano infatti potrebbe concretizzarsi il clamoroso ritorno di Armando Izzo che, ceduto forse troppo frettolosamente all’Avellino e poi al Genoa, potrebbe risolvere i problemi relativi al numero di calciatori provenienti dal vivaio del club.

 

 

I commenti sono chiusi.