shinystat spazio napoli calcio news IL PARERE/ "Ibra al posto del Pipita? Neanche per sogno. E vi spiego il perché"

IL PARERE/ “Ibra al posto del Pipita? Neanche per sogno. E vi spiego il perché”


Ormai da giorni si vocifera di un possibile interessamento del Napoli per Zlatan Ibrahimovic in vista della prossima stagione. Davvero complicato però pensare allo svedese in maglia azzurra visto lo spropositato ingaggio e l’età non proprio in linea con gli investimenti di De Laurentiis. Eppure il centravanti del PSG stuzzica non poco la fantasia dei tifosi.

Ovviamente il possibile approdo di Ibrahimovic all’ombra del Vesuvio sarebbe conseguente ad una dolosa cessione: quella di Gonzalo Higuain. I tifosi e non solo sono dunque divisi su questo argomento: meglio il Pipita, autore di una stagione da autentico fenomeno, o puntare sullo svedese, vera calamita per Scudetti?

higuain gol esultanza

Chi sembra avere le idee chiare in merito è il giornalista de Il Roma, Salvatore Caiazza, che intervenendo ai microfoni di Radio Marte ha dichiarato: “Dovesse andare via Higuain, allora prenderei Ibra. Però non con uno scambio. Il Pipita è uno che gioca per la squadra e si trova benissimo in questo ambiente. Lo svedese potrebbe fare la differenza dal punto di vista caratteriale. Il dubbio è che lui è uno che comanda lo spogliatoio, con il rischio che potrebbe anche romperlo.

Se possibile mi terrei Higuain, che non è come Cavani. L’argentino non è arrivato dal Palermo per poi essersi imposto. Gonzalo è arrivato dal Real Madrid, la squadra più forte del mondo e la più vincente. Si è reso conto che, vincendo a Napoli, si vivono delle emozioni uniche, in altre big diventerebbe un attaccante qualsiasi come lo è diventato Cavani al Psg“.