shinystat spazio napoli calcio news Napoli, senti Marotta: "Errori arbitrali? Tutta invidia! E su Bonucci..."

Napoli, senti Marotta: “Errori arbitrali? Tutta invidia! E su Bonucci…”


Giuseppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, ha parlato a margine della presentazione di JMedical. Ecco quanto riportato da juventus.com:

“C’è una differenza strutturale fra Champions e Campionato. In Coppa un singolo episodio ti può fare eliminare come è successo a Monaco, ed è determinante. In campionato i valori vengono sempre fuori, al di là degli errori umani degli arbitri. Siamo in testa non certo per la partita con il Torino, ma perché abbiamo meritato di stare ai primi posti. La discrezionalità e l’errore arbitrale sono qualcosa che nemmeno la moviola in campo può risolvere, e mi riferisco all’espulsione di Bonucci, ammonito perché Rizzoli ha ritenuto di utilizzare quello strumento, non avendo ravvisato comportamenti scorretti. 

“Le tante vittorie della Juventus hanno portato a una cultura dell’invidia”.

Marotta a Sky: "Stasera è una partitissima. Vetro rotto? Un gesto increscioso fatto da vandali e non da veri tifosi"

Parlo anche dell’ammonizione, richiamata da tante parti, ad Alex Sandro: il regolamento dice che non necessariamente se viene fischiato un rigore ci debba essere un cartellino. In 35 rigori quest’anno non sono state prese misure disciplinari”.

“Lo Scudetto è un obiettivo dichiarato da inizio stagione la nostra partenza è stata ad handicap, ma tutti noi sapevamo di avere le possibilità di recuperare, sfruttando caratteristiche come forza, capacità e competenza. Ora siamo avanti e vogliamo restarci fino alla fine: non sarà facile ma abbiamo una rosa molto forte e una società che sostiene a pieno l’allenatore”.

 

Preferenze privacy