shinystat spazio napoli calcio news Nacho: "Con Benitez non eravamo felici, Zidane ha portato tranquillità. Futuro? Voglio giocare di più..."

Nacho: “Con Benitez non eravamo felici, Zidane ha portato tranquillità. Futuro? Voglio giocare di più…”


Era andato via da Napoli, carico di emozione e speranze per il futuro: il Real Madrid ad aspettarlo, il Bernabeu come nuova casa ed una rosa di tutto rispetto per vincere in Spagna ed in Europa. Non è andata nel migliore dei modi l’avventura di Rafa Benitez con le Merengues e l’ex Napoli è stato esonerato, con la panchina dei blancos affidata a Zinedine Zidane. 

Nacho Fernandez, difensore del Real Madrid e della Spagna, ha rilasciato una lunga intervista all’iberico Cadena Ser, in cui ha parlato del suo passato, del presente e del futuro. Inoltre, il difensore spagnolo ha risposto anche in merito alle differenze tra i due allenatori che ha avuto quest’anno al Real. Ecco quanto tradotto da SpazioNapoli: “Zidane è un bravo allenatore, tranquillo ed aperto al dialogo con tutti. Per ora stiamo andando bene ma ogni valutazione si farà a fine anno. Benitez? Con Rafa nessuno era felice, era tutto un po’ confusionario e la stampa bastonava anche se da lui ho imparato molto. È venuto Zidane che ha poi disteso l’ambiente e riportato serenità. Con Benitez non abbiamo fatto male, ma il club ha poi deciso di esonerarlo. Ora stiamo bene, siamo una squadra ed è quello di cui abbiamo bisogno” – sottolinea Nacho.

Gareth+Bale+Nacho+Fernandez+Real+Madrid+CF+gSCpVgk7n0al
Parole anche sul suo futuro: infatti il difensore è stato accostato al Napoli, soprattutto nella scorsa sessione di mercato. Su dove continuare la sua carriera, Nacho non ha dubbi: “Il Real Madrid è tutto, il mio sogno è giocare con la camiseta blanca anche se trovo poco spazio. Fino a fine stagione non penso a nulla, la mia priorità si chiama Real Madrid ora ma se dovessi andar via è perché la mia priorità è quella di giocare di più”.