shinystat spazio napoli calcio news Cds - Higuain da impazzire: il signore del gol segna più dell'attacco juventino. E non solo...

Cds – Higuain da impazzire: il signore del gol segna più dell’attacco juventino. E non solo…


“E’ la somma, che fa il totale”, direbbe il buon Antonio de Curtis, in arte Totò. Prendiamo in prestito la celeberrima frase del Principe per modificarla e storpiarla leggermente, così come ha fatto il Corriere dello Sport in edicola quest’oggi per fotografare il momento di forma clamoroso che sta vivendo Gonzalo Higuain: “è la somma, di gol, che fa la differenza”. Ventinove gol, uno in meno rispetto alla media di uno a partita in campionato, con otto partite ancora da giocare. Numeri da record, da capogiro, che vengono resi ancor più preziosi (ed impietosi per gli altri) se il paragone lo si fa con le altre squadre che militano nella massima serie italiana.

L’attaccante argentino del Napoli, come sottolinea il Corriere, ha segnato quanto tutto il Frosinone di Roberto Stellone, più di Udinese, Verona, Atalanta, Palermo e Carpi. Imbarazzante. Qualora si volesse continuare nello sviscerare numeri e dati, il Pipita marcia a suon di record verso la storia, con il trono di Nordahl che inizia a vacillare davanti alla facilità con la quale il centravanti di Brest infilza gli avversari. Ed ancora: tre gol in più del terzetto d’attacco della Juventus (Dybala 14, Mandzukic e Morata 6), cinque in più della coppia dell’Inter Icardi ed Eder (12 pro capite), uno in più del quartetto di archi del Milan di Mihajlovic (Bacca 14, Bonaventura 6, Niang 5, Luiz Adriano 3), più di Salah, Pjanic, Dzeko e Totti messi assieme. Altro?

higuain chievo napoli

La marcia del Pipita sembra portare inevitabilmente verso la scarpa d’oro: “il cenerentolo di questo calcio comanda lui, nella speciale classifica che premia gli attaccanti più prolifici”. Alle sue spalle Jonas e Cristiano Ronaldo, facilitati da campionati e da difese non esattamente ermetiche e preparate come quelle nostrane. Classifica cannonieri oppure no, l’incidenza è quella che conta maggiormente ed in quel caso Higuain ha pochi rivali: 46% quella del Pipita, più o meno quanto quella di Suarez, lontanamente paragonabile a quella di Ronaldo e Messi, dello stesso Jonas. “Come te non c’è nessuno, tu sei l’unico al mondo” recitava una canzone: almeno per noi è così.

Preferenze privacy