shinystat spazio napoli calcio news PROBABILI FORMAZIONI – Il Napoli a Palermo con un solo risultato: Sarri ne cambia due per restare in scia alla Juve

PROBABILI FORMAZIONI – Il Napoli a Palermo con un solo risultato: Sarri ne cambia due per restare in scia alla Juve


Fidarsi è bene, ma sarà meglio non farlo di questo Palermo che è stato al centro delle cronache sportive per una settimana intera, a causa delle decisioni a dir poco strampalate del suo presidente. Maurizio Zamparini è uno che la sa lunga: la scelta di chiamare Walter Novellino in panchina potrebbe rivelarsi molto importante, a partire già da questa sera. E allora il Napoli dovrà giocare come sa, senza sconti e senza pietà. Ma con Sarri questo è una qualità acquisita: quasi mai gli azzurri, in questa stagione, hanno sottovalutato l’avversario.

QUI NAPOLI – Settimana tutto sommato tranquilla per la squadra, il cui morale è a albiol napoli villarrealmille: il video nella pioggia di Castel Volturno sarà stato anche scherzoso, ma è sintomatico del buon umore che regna tra i ragazzi di Sarri. Dal canto suo, il tecnico non sembra minimamente sfiorato dalle voci sulla sua panchina: concentrazione massima e squadra migliore da mandare in campo al Barbera. Reina tra i pali, poi la difesa tipo con il ritorno di Albiol: Koulibaly affianco allo spagnolo, con Ghoulam a sinistra e Hysaj a destra. Allan si riprenderà il suo posto da titolare a centrocampo, formando la linea a tre insieme a Jorginho ed Hamsik. Insigne e Callejon avranno il campito di assistere Higuain in attacco.

QUI PALERMO – Sono stati giorni in cui il caos ha regnato sovrano intorno alla questione allenatore. Le parole di Zamparini (“Non sa mettere la squadra in campo”) hanno provocato le dimissioni di Iachini. Non volendosi affidare a Ballardini – che avrebbe chiesto di mettere fuori rosa alcuni calciatori tra cui Sorrentino – il vulcanico presidente rosanero ha scelto di affidare la panchina a Walter Novellino, l’unico tecnico che in carriera non ha mai esonerato: si conoscono dai tempi del Venezia. Ovviamente Novellino ha avuto pochissimo tempo a disposizione per fare la conoscenza dei suoi nuovi calciatori. Il suo approccio sarà stato soprattutto psicologico, per ricaricare le batterie della squadra e provare a fare un’impresa contro il Napoli. Per ciò che concerne il campo, il tecnico irpino potrebbe lanciare un 4-3-2-1 mirato a coprire nel miglior modo possibile il campo: la certezza si avrà solo al momento delle formazioni ufficiali.

MATCH PREVIEW

PALERMO (4-3-2-1): Sorrentino; Struna, Cionek, Gonzalez, Pezzella; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Quaison, Vazquez; Gilardino. All.: Novellino.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All.: Sarri.

ARBITRO: Rocchi di Firenze. Assistenti: Dobosz – Musolino; Quarto uomo: Meli; Addizionali: Valeri-Mariani.

Vincenzo Balzano

Twitter: @VinBalzano