shinystat spazio napoli calcio news Insigne sfida il Palermo con gli obiettivi ben precisi. La partita del "Barbera" per lui ha un duplice significato

Insigne sfida il Palermo con gli obiettivi ben precisi. La partita del “Barbera” per lui ha un duplice significato


La partita di domenica sera contro il Palermo non sarà una partita come le altre per il talento di Frattamaggiore Lorenzo InsignePer il 24 azzurro c’è un duplice obiettivo da raggiungere: la Juventus, che adesso dista 6 punti e l’Italia di Antonio Conte.

LOTTA SCUDETTO – Stamane il quotidiano La Gazzetta dello Sport si focalizza proprio su questo particolare aspetto. Prima di tutto però c’è da pensare al presente, anche perché saranno proprio i risultati con la maglia azzurra che potrebbero portarlo in Francia con la Nazionale. La sfida di Palermo arriva però in un momento particolarmente delicato per entrambe le compagini, ma Insigne lo sa ed è consapevole che servono le sue giocate per non far scappare la Vecchia Signora. Al momento lo score di Insigne è impressionante: 11 gol e 10 assist in 27 partite. I suoi numeri e quelli costanti di Gonzalo Higuain saranno l’arma di battaglia per provare a riacciuffare la Juventus.

insigne higuain

 

SOGNO FRANCESE – Naturalmente – riporta la rosa – c’è anche il sogno Europeo. Dallo scorso ottobre Insigne è uscito dal giro della Nazionale, con il problema al ginocchio del 24 azzurro e la scelta di abbandonare il ritiro che il tecnico Conte ha gradito relativamente. Da quel momento non ci sono state più convocazioni. Il quotidiano conclude affermando che al momento nelle rotazioni gli sarebbe preferito il fiorentino Bernardeschi e se ciò dovesse essere confermato al momento della stesura della lista dei 23 azzurri, ciò potrebbe essere interpretato come una punizione per l’esterno partenopeo.