shinystat spazio napoli calcio news KKN, Albiol: "Punteremo alla vetta fino alla fine, a Palermo gara ostica. Lo scudetto? Se puede hacer!"

KKN, Albiol: “Punteremo alla vetta fino alla fine, a Palermo gara ostica. Lo scudetto? Se puede hacer!”


Il difensore del Napoli Raul Albiol è intervenuto in diretta a Radio Kiss Kiss Napoli analizzando il momento del suo club, la volata scudetto ed i prossimi impegni. Ecco quanto raccolto da SpazioNapoli: “Stiamo molto bene, abbiamo lavorato bene sia in settimana ma durante utto l’anno e siamo motivati a vincere a Palermo. Non possiamo commettere errori, dobbiamo correre. Siamo sereni ed il secondo posto è già importante, dobbiamo blindarlo e poi sognare ancora”.

IL FUTURO. “Non possiamo mollare la presa, dobbiamo stare sul pezzo così come detto da De Laurentiis. Palermo sarà una sfida difficile per tanti motivi, vogliamo vincere ed è questo l’unico obiettivo, stiamo lavorando per dare il massimo. Siamo sereni, ieri con le pozzanghere ci siamo divertiti ma non mi sono tuffato altrimenti prendo la febbre (ride ndr)!”

L’OBIETTIVO. “Sappiamo che c’è la possibilità di arrivare lontano, se possibile di arrivare al primo posto ma guardiamo partita dopo partita ed ora quindi a domenica. E’ l’unico modo per essere ambiziosi, manca ancora troppo alla fine del campionato”.

albiol

SU SARRI. “Sarri è bravissimo, i numeri sono spettacolari non solo in difesa ma per tutto il gruppo. Dobbiamo confermarci fino alla fine altrimenti si vanifica il lavoro di tutto l’anno. Remiamo tutti nella stessa direzione, è questa la nostra forza”.

IL REAL NAPOLI. “Non vince sempre il Barcellona, lo so! Vogliamo vincere tutto da qua alla fine, questa è la mentalità della squadra ma davanti a noi c’è la Juve e dipenderà anche da loro. Noi daremo il massimo per mettere fiato sul collo fino alla fine. E’ un campionato splendido. E’ stato stupendo giocare in Champions e vincere la Coppa Italia ma stare a 10 giornate dal termine a dieci punti dalla vetta per noi già è sogno. Se puede hacer!”

Preferenze privacy