shinystat spazio napoli calcio news Maran: "Serve la gara perfetta, vogliamo la ciliegina sulla torta. Il Napoli ha buon gioco e talento"

Maran: “Serve la gara perfetta, vogliamo la ciliegina sulla torta. Il Napoli ha buon gioco e talento”


Giornata di vigilia in casa Chievo Verona e, così come per Sarri, anche Rolando Maran ha presenziato quest’oggi nella classica conferenza stampa per presentare i temi principali della gara del San Paolo di domani sera. Il tecnico dei clivensi, reduci dalla vittoria di misura contro il Genoa che ha dato nuovo morale e fiducia, ha analizzato così la partita che la sua squadra dovrà fare per arginare i partenopei: “La squadra sta lavorando bene. Dobbiamo essere consapevoli che al San Paolo servirà una gara perfetta. La mentalità deve essere quella di provare sempre a superare sé stessi. Andare oltre i nostri limiti sarà fondamentale per fare risultato e dobbiamo confermarlo a Napoli”.

Maran che guarderà inoltre alla gara d’andata, quando il Chievo aspettò fin troppo le sfuriate del Napoli, per provare a studiare le contromisure agli azzurri: “Tutte le gare ci hanno dato indicazioni positive e negative. Sicuramente quella partita ci diede indicazioni importanti per migliorarci e affrontare la gara di domani. Il Napoli ha individualità e un buon gioco. Noi, però, dobbiamo guardare in casa nostra e tirar fuori le nostre qualità. Questo servirà domani”.

Inevitabile, inoltre, pensare anche a come marcare lo spauracchio numero uno. Fermare Gonzalo Higuain non sarà di certo facile, ma la ricetta di Maran è quella che contraddistingue sempre la compagine clivense, la forza del gruppo: “E’ difficile fermarlo, ha grandissimo talento e temperamento. Noi, però, dobbiamo essere squadra, è l’unico modo quando gli avversari hanno grandi individualità. Devi avere sempre grande densità vicino alla palla, domani dovremo essere perfetti”. 

Infine, il tecnico dei veronesi ha guardato alla classifica e, all’obiettivo della salvezza. Dopo i tre punti contro i rossoblù, qualora arrivasse una vittoria domani al San Paolo il discorso della permanenza in A potrebbe essere quasi archiviato, considerandolo quasi come una ciliegina sulla torta stagionale: “Qualche risultato importante l’abbiamo ottenuto, abbiamo vinto con la Lazio e ottenuto diversi pareggi. Ovvio, la vittoria contro una grande squadra è sempre la ciliegina sulla torta. Lavoreremo per questo”.

 

 

Preferenze privacy